Scania: Un vero e proprio lavoro di squadra!

Un vero e proprio lavoro di squadra! Grazie a Scania e Maxi Driver autotrasporti

PRIMA CONSEGNA IN ITALIA DI UN AUTOCARRO P 410 CV CON CABINA MEDIO PROFONDA CP17 LOW DI NUOVA GENERAZIONE A MAXI DRIVER

E’ operativo già da qualche settimana il nuovo tre assi P 410 B 6×2*4 NA con cabina medio profonda CP17 Low (tetto piatto) della Maxi Driver di Trento. Allestito per il trasporto a temperatura controllata, il nuovo Scania va ad arricchire una parco di quaranta veicoli adibiti al trasporto alimentare e farmaceutico e operativi in ambito regionale ma che frequentemente si spingono anche in altre aree del nord Italia.

“Da anni Scania è il nostro marchio di riferimento. Ne apprezziamo la qualità del prodotto, l’efficienza della rete di assistenza e non ultima la consulenza che la concessionaria Scania Commerciale ci fornisce”, così si esprime Marco Zanetello titolare di Maxi Driver assieme ai fratelli Ivano e Diego.

Dopo un accurato lavoro di ristrutturazione di un impianto preesistente, l’azienda si è recentemente trasferita nella nuova sede a nord di Trento, una struttura moderna ed elegante che, oltre agli uffici ed agli spazi comuni per il personale viaggiante, ospita un magazzino di 2.400 mq. per lo stoccaggio della merce ed un piazzale esterno di 6.000 mq.

Nella visita alla nuova sede, siamo accompagnati, oltre che dal titolare, anche da Massimo Miorandi, della concessionaria Scania Commerciale che, assieme a Marco Zanetello, ha definito le specifiche del veicolo: “Il mio cliente aveva necessità di un veicolo capiente ma al contempo compatto, con una cabina spaziosa e versatile ed una motorizzazione adatta ad un percorso di medio e lungo raggio, per queste ragioni gli ho consigliato la cabina P 17 Low, la prima sul mercato italiano”. La flotta Maxi Driver presenta, inoltre, una grande varietà di potenze riconducibili al motore 13 litri, 6 cilindri in linea ed una molteplicità di configurazioni.

“Maxi Driver è un’azienda molto attenta alla tipologia del traporto, al tipo di percorso, dove nulla è lasciato al caso. Per questo veicolo di nuova generazione abbiamo, ad esempio, studiato assieme all’agenzia Nordstudio di Trento anche una nuova grafica da apporre sul frigo per rendere la combinazione più nuova e accattivante. Un vero e proprio lavoro di squadra! “ conclude Miorandi. Sul fronte delle prestazioni, un aspetto che l’azienda considera importante è la modalità di guida dei veicoli: “Per migliorare l’efficienza dei nostri mezzi, abbiamo aderito ai corsi per autisti proposti da Scania. E i risultati in termini di minori consumi di carburante sono presto arrivati! Ecco perché consideriamo questa opportunità importante per una gestione più attenta della flotta”, ci spiega Marco Zanetello che aggiunge: “Per mantenere in piena efficienza il nostro parco mezzi già da tempo scegliamo i servizi che i Contratti di Manutenzione Scania ci garantiscono. Un modo per avere veicoli sempre operativi e costi sotto controllo”.

Maxi Driver nasce nel 1987 e si sviluppa nel corso degli anni grazie al lavoro dei fratelli Zanetello che traggono la passione per questo lavoro dal padre Mario, già titolare di un’azienda fondata nel 1973 per il trasporto di bombole Liquigas. “Siamo un esempio di seconda generazione di autotrasportatori ed amiamo mantenere un clima familiare all’interno dell’azienda senza per questo rinunciare a quelle innovazioni che rendono il nostro lavoro più efficiente, sicuro e profittevole”.

Fonte Scania: www.scania.com

Post by admin

Comments are closed.